info@studiodentisticocentrolario.it

Anche tu hai un’assistenza sanitaria integrativa e non sai di averla

Informati con la nostra segreteria:
l’assistenza sanitaria integrativa è già compresa in molti contratti collettivi nazionali di lavoro.

Hai delle domande particolari?

Chiedi al medico

Dovrei mettere la dentiera, vorrei sapere come cambia l’aspetto del viso dopo aver fatto una protesi?
Ho un bambino di 8 mesi e vorrei sapere se è utile iniziare a somministrare giornalmente il fluoro?
Come posso pulire in maniera efficace le mie protesi per mantenerle come nuove?

La Nostra Filosofia

Attenzione al Paziente

Il paziente al primo posto perché la Vostra soddisfazione è garanzia del nostro successo! Il nostro obiettivo è quello di andare incontro alle Vostre esigenze coltivando un rapporto di fiducia ed attenzione attraverso piani di cure studiati per Voi sulla base delle reali necessità espresse.

Team Altamente Qualificato

Medici e Odontoiatri professionisti in grado di tutelare la Vostra salute offrendo servizi di alta qualità e all’avanguardia con le nuove tecnologie.

Ampio Ventaglio di Discipline Mediche in una sola struttura

(Odontoiatria, Implantologia, Pedodonzia, Ortodonzia, Medicina Riabilitativa, Medicina Della Nutrizione…) per offrire una valutazione di più ampio respiro della situazione del paziente che entra nel nostro studio Polispecialistico.

Agevolazioni a Sostegno delle Cure Mediche

Una serie di iniziative che abbiamo attuato al fine di poter calmierare i prezzi del nostro tariffario contenendo i costi dei nostri servizi per renderli così accessibili a tutti senza per questo intaccarne la qualità.

Gestanti e Patologie Gengivali

Durante il periodo di gestazione nel corpo di una donna avvengo innumerevoli cambiamenti sia a livello fisico che a livello sistemico. Questi cambiamenti interessano in modo particolare anche la salute orale, infatti un cambiamento della flora batterica può portare nella maggior parte dei casi a gengivite gravidica e in alcuni casi più gravemente alla malattia parodontale.

Gengivite gravidica

Con il termine di Gengivite gravidica andiamo a definire un’infiammazione dei tessuti molli (gengive) senza che si manifesti una perdita ossea, questa patologia è causata dall’accumulo di placca batterica ed è anche legata al cambiamento ormonale, la tendenza a nausea e vomito e il calo delle difese immunitarie che predispongono a un’infiammazione generalizzata delle gengive. Il cambiamento della flora batterica sotto gengivale, l’alterazione della risposta immunitaria locale e gli effetti pro-infiammatori ormonali a livello gengivale, sono tutti fattori che, aumentando la permeabilità dei vasi sanguigni gengivali favoriscono l’arrossamento, l’ipertrofia e il sanguinamento gengivale. I principali sintomi che devono suonare come un campanello d’allarme nelle gestanti sono dolore alle gengive, gengive che sanguinano quando si spazzolano, gengive gonfie o tese, gengive facilmente traumatizzanti.

Parodontite

Con questo termine andiamo a indicare una patologia ben più grave della Gengivite, dove come abbiamo visto vengono coinvolti solo i tessuti molli, ma andiamo a indicare una patologia dentale a eziologia batterica e patogenesi infiammatorio. Questa patologia causa un progressivo deterioramento di tutti i tessuti di supporto del dente e che se non curata adeguatamente porta alla perdita dell’elemento dentale. I batteri della malattia parodontale producono una varietà di mediatori infiammatori chimici come le prostaglandine, intraleuchine e TNFA. Una parodontite non curata può portare in casi estremi anche a conseguenze sul feto, come la nascita prematura o dare alla luce un figlio sottopeso.

Come possiamo prevenire queste patologie?

Nel caso di Gengivite gravidica andando dal dentista per sottoporsi a controlli e sedute di igiene orale professionale, in caso di Parodontiti si verrà sottoposto anche a un trattamento di curettaggio, una tecnica di igiene più profonda che mediante apposite curette e punte parodontali andrà a “pulire” anche le radici del dente dal tartaro e dai batteri, andando a ripristinare le normali giunzioni del parodonto.

Correlazioni tra trattamento e problematiche

Le donne in gravidanza dovrebbero essere consapevoli che sottoporsi a raggi X e piccole anestesie locali non comporta rischi né per la madre né per il feto. Anche l’assunzione di antidolorifici comuni e l’utilizzo di antibiotici sistemici durante il trattamento della parodontite è generalmente sicuro, tuttavia, le tetracicline dovrebbero essere evitate.

Per concludere

Le donne incinte e le donne che pianificano una gravidanza devono essere consapevoli che potrebbe esserci un collegamento tra le loro condizioni parodontali, la salute generale e le possibili complicanze della gravidanza. Per questo motivo può essere necessario il trattamento parodontale, che in questo caso dovrebbe essere eseguito prima del concepimento o nel secondo trimestre. Inoltre, siccome esiti negativi della gravidanza e parodontite hanno in comune alcuni importanti fattori di rischio (ad es. il fumo) le donne in gravidanza dovrebbero essere consapevoli dell’importanza di abitudini e stili di vita sani.

Articolo del dottor  Marco Valsecchi

Prenota una visita

Iscriviti alle Newsletter

Maggior Informazione al Paziente

sul tipo di cura più indicata alle proprie esigenze poichè un paziente informato è un paziente sereno!

Visita e preventivo senza impegno

Vieni in uno dei nostri studi per una visita ed un preventivo senza impegno.

Disponibili sul territorio

Due sedi strategicamente dislocate (Lecco, Cremnago) per poter coprire tutta la zona del nostro territorio ed essere ancora più vicini ai nostri pazienti.

Lavora con NOI

Siamo alla ricerca di nuovi collaboratori.

Interventi garantiti e certificati in Italia!

  • Lo Studio Centrolario si avvale di un’equipe medica rigorosamente iscritta all’Ordine dei Medici e Odontoiatri.
  • Lo Studio Centrolario collabora con laboratori odontotecnici aderenti al marchio Odontotecnicamadeinitaly.
madeinitaly